P1000817-b
P1000820-b
P1000821-b
P1000844-b
P1000846-b
P1000847-b
P1000850-b
P1020030-b
P1020128-b
P1020131-b
P1020133-b
P1020942-b
resized_P1010669-b

La testata trinciante da 1000 mm è stata studiata appositamente per soddisfare molti professionisti o hobbisti che sono in possesso miniescavatori. Questo settore è molto trascurato da molti costruttori perché è giudicato poco di utilizzo, la metalmeccanica afb invece è molta attenta e cerca di soddisfare anche queste esigenze, infatti ha realizzato questo accessorio che la rende quasi unica nel settore.

La testata trinciante da 1000 mm può essere applicata a mini escavatori da (2,5 ton / 5.0 ton) dotati di impianto idraulico ausiliario (impianto martello), questo accessorio ha una superfice di taglio utile di 100 cm, un peso di circa 150/160 kg, la particolarità che la rende quasi unica del suo genere è che sia possibile applicare 2 tipologie di rotori elicoidali differenti:

  • 1° Rotore elicoidale dotato di triplice coltello con cavallotto per ogni supporto (2 curvi a forma di J e uno dritto totale coltelli 48).
  • 2° Rotore elicoidale dotato di mazzette semiforestali con cavallotto (totali mazze 28).

Il rotore elicoidale permette un ottima qualità di lavoro perché con minor sforzo si ottiene il massimo risultato.

Nel cuore della macchina è posizionato il (rotore elicoidale) alloggiato su cuscinetti di alta qualità e la boccola calettata è cementata dove è posizionato il motore idraulico ad ingranaggi diretto sul albero di taglio, tale motore bidirezionale, totalmente in ghisa, con drenaggio interno o esterno, secondo le varie esigenze, rende molto più aggressiva la macchina, la cilindrata del motore va in funzione alla portata della pressione dell’ olio del miniescavatore.

Un altro fattore che fà differenza è il motore idraulico bidirezionale totalmente in ghisa, esso mantiene invariate le prestazioni perché il surriscaldamento non crea dilatazione termica, al contrario dei classici motori in alluminio, di conseguenza la qualità del taglio rimane invariata.

Nella  struttura metallica della testata è posizionata una lamiera interna che fà la funzione di intercapedine, quindi si aumenta la robustezza e la sua durata nel tempo. Invece nella parte  posteriore è posizionato un rullo di appoggio regolabile in 3 posizione di altezza con un raschietto che lo mantiene sempre pulito .

La parte esterna della carpenteria metallica sono posizionati vari fori filettati che permettono il posizionamento della sella  standard con perni o per i vari attacchi rapidi della macchina operatrice a secondo le varie esigenze e preferenze.

Con questo  studio di progettazione  e il montaggio  e di componenti di ottima qualità la testata trinciante da 1000 mm riesce a tagliare un diametro massimo di 5 cm con rotore a coltelli  invece con rotore a mazzette riesce a tagliare un diametro massimo di circa 10cm

Galleria Fotografica Testata 1000
Video Testata 1000